The news is by your side.

ATLETICO VIESTE-CANDELA: 3 PUNTI DA NON PERDERE!

21

Si giocherà domani con inizio alle ore 15:30 Atletico Vieste – Virgilio Maroso Candela per la terza giornata del campionato di promozione. Un incontro che sa tanto di Manchester United-Albinoleffe dove i boys di Ferguson-Mimmo non possono sbagliare, pena il primo cono d’ombra sulla loro stagione appena agli inizi. Sale la febbre dell’attesa al “Riccardo Spina”-Old Trafford. Per seguire la prestazione dell’undici viestano ci sarà il pubblico delle grandi occasioni unito nell’ invocare una vittoria che potrebbe proiettare il Vieste in testa alla classifica e sentirsi di aver già scalato l’Everest della Promozione con l’intenzione di rimanerci a lungo in vetta. In settimana il tecnico Michele Mimmo ha preparato un’autentico risiko  di schemi, di mosse e contromosse, valutando anche l’impatto di qualche sostituzione che dovesse intervenire in corso d’opera.  Il team appare già più veloce rispetto alla partita di esordio e la differenza dovrebbe notarsi a vista d’occhio domenica sul campo; il Candela non è accreditato tra le squadre in grado di procurare affanni agli Atleticos, ma meglio non fidarsi e giocare con determinazione; la consegna  di Michele Mimmo alla squadra è di non sottovalutare nessuno, anche se le prime folate offensive dovrebbero spegnere subito la flebile luce agonistica del Candela fanalino di coda..
E non mancherà la sorpresa. Occhi puntati su Rosario Morlicco classe ’90 il nuovo acquisto del Vieste, centrocampista del Trinitapoli soffiato al Cerignola: sarà quel valore aggiunto del gruppo dei juniores che il Vieste aspettava; ora il verdetto del campo dirà le sue verità.
Michele Melchionda e Giuseppe Di Iorio sono in netto miglioramento e quindi faranno parte dell’undici che Michele Mimmo manderà in campo; assente per infortunio Paolo Augelli, ma per fortuna non si tratta di cosa seria; è solo un’assenza cautelativa in vista di un recupero più ottimale.
Domani sarà una gara importante soprattutto per la classifica; infatti il Polignano unica squadra a punteggio pieno ospita un Apricena per nulla intimorito. Il Vieste segue a ruota con 4 punti. Dunque vincere la gara con il Candela è molto importante, specie se si considera quello che è accaduto a Ruvo dove l’Atletico Vieste ha perso già 2 punti, pareggiando una gara che meritava il pieno dei 3 punti.
Michele Mimmo si affiderà ad un trio d’attacco di tutto rispetto, capace di penetranti offensive nell’area ospite: Augelli Rocco, Gentile e Scarano; a centrocampo sarà sempre Nicola Ducange  il leader, in attesa del ritorno di Michele Gualano il cui rientro è molto vicino.
Appuntamento al “Riccardo Spina” alle ore 15:30 Atletico Vieste – Candela che sarà arbitrata dal Sig. De Benedictis Luca di Bari, un ottimo arbitro che ha sempre arbitrato in Promozione.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright