The news is by your side.

Monte Sant’Angelo: acqua minerale con candeggina

22

Una bottiglia di acqua minerale molto probabilmente contenente della candeggina è stata sequestrata dai carabinieri di Monte Sant’Angelo che, con i sanitari della Asl di Cerignola, hanno iniziato le indagini per verificarne il contenuto.
A consegnare la bottiglia alla caserma dei carabinieri un uomo di 39 anni che aveva notato lo strano sapore, subito dopo aver bevuto un bicchiere d’acqua della bottiglia, acquistata in un supermercato del centro garganico.  I militari dell’Arma hanno anche effettuato delle indagini nel negozio commerciale accertando che non vi erano altre bottiglie di acqua minerale dello stesso lotto.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright