The news is by your side.

Vico, Incendi in calo. Il sindaco: “l’organizzazione quest’anno ha funzionato”

22

In un clima in cui non sono mancate te emozioni, è stato dato l’arrivederci atta prossima .stagione estiva. Piazza San Domenico, il salotto buono di Vico del Gargano, non poteva non fare da palcoscenico all’ultima, in ordine di tempo, manifestazione di questa lunga estate 2008. Un’estate che, tra le sue voci più significative può, senza ombra di dubbio, inserire quello che, dopo i fatti del 24 luglio dello scorso anno (i devastanti incendi verificatisi a Peschici, Vieste e, anche se non nelle stesse proporzioni, a Vico del Gargano), la stagione estiva s’è conclusa con il dato confortante che, dopo anni, il territorio è stato salvaguardato dalla piaga degli incendi. “Grazie – è stato sottolineato dal sindaco di Vico del Gargano, Luigi Damiani ad un’organizzazione ben articolata che ha avuto negli uomini della protezione civile del Piemonte, dei colleghi della nostra regione, Vigili del fuoco del presidio vichese, della forestale e nei tanti, tantissimi volontari che hanno operato in modo sinergico, sia per quanto riguarda la prevenzione che, in quei pochi casi in cui è stato necessario, assicurare interventi immediati ed efficaci. Sono stati giorni intensi per il personale della protezione civile – ha aggiunto Damiani – che ha dimostrato, se mai ce ne fosse stato ancora bisogno, il grado di preparazione e di affidabilità dei suoi uomini che, per tutte le undici settimane della loro presenza sul nostro territorio, hanno rappresentato un punto di riferimento significativo”.
I risultati sono sotto gli occhi di tuffi, e di questo – ha concluso Damiani – dobbiamo dare atto alla puntuale e capillare organizzazione e, naturalmente, alla professionalità degli addetti”. A fare gli onori di casa, insieme al sindaco Damiani, il consigliere delegato, Nicolino Sciscio.Targhe ricordo sono state consegnate al responsabile della protezione civile del Piemonte, Roberto Gagna, al collega pugliese, Raffaele Celeste, alla forestale, vigili del fuoco, alle “Giacche verdi” di Vico del Gargano.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright