The news is by your side.

“Western show”, tutto pronto ad Apricena

18

Circa cento cavalieri provenienti dal centro e dal sud Italia. Da domani, venerdì 26, a domenica 28 settembre, lo stadio "del Marmo" di Apricena ospiterà la seconda edizione del "Western Show", manifestazione di monta western promossa dall’Amministrazione Comunale di Apricena, guidata dal sindaco Vito Zuccarino, in collaborazione con "New World Ranch", una sezione della Polisportiva "Arcobaleno", Asd "The new horseman", Engea (Ente Nazionale Guide Equestri Ambientali), Cei (Confederazione Equestre Internazionale), e Aiew (Aggregazione Interna Equitazione Western). Il programma completo. Venerdì 26: ore 10, stage di "working cow"; ore 18, Team penning regionale 1° e 2° go. Sabato 27: ore 10, Cattle penning; ore 12, Ranch sorting; ore 18, Finale barrel racing Engea. Domenica 28: ore 10, Finale team penning Engea. Un importante appuntamento per tutto il sud Italia, uno dei più entusiasmanti raduni western all’aperto molto sentito nell’ambiente ippico nazionale. "Lo scorso anno è stato un successo – ricorda Nunzio Losacco, trainer della Asd "The new horseman" -, questa edizione sarà un doppio successo con protagonisti circa 100 cavalieri che si cimenteranno nelle quattro discipline previste, working cow, barrel racing, cattle penning e team penning, tutte di origini nel nord America ma molto praticate anche da noi. Cosa vedrà il pubblico? Cambia il modo di farlo ma non è altro che la simulazione del lavoro del cowboy con il bestiame fatta nei ranch americani, separazione, marchiatura, transumanza". Tra i tanti cavalieri attesi ad Apricena spicca il nome del trainer Massimo Damiano, campione italiano ed europeo in carica di team penning 2007. Nutrita anche la presenza di giovani cavalieri apricenesi, tra i quali Luca Forte e Vincenzo Palermo, già partecipanti ai campionati regionali Engea Puglia-Basilicata di team penning.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright