The news is by your side.

Super Pelagotti salva il Manfredonia, 0-0 a Barletta

15

Pur soffrendo e, giocando per quasi tutto il secondo tempo in inferiorità numerica per l’espulsione di Patti, il Manfredonia blocca il Barletta sullo 0-0. Gara accorta e prudente per i biancocelesti che ancora una volta si confermano compatti in difesa, grazie soprattutto alle prestazioni di Carrieri, Bortel e Pelagotti, autore anche di due interventi risolutori su altrettanti tiri degli attaccanti del Barletta. Da grande campione la parata al 47′ del primo tempo su Zotti, e al 23′ su Sisalli. D’Arrigo ha optato per Nossa in difesa, con il conseguente spostamento a centrocampo di Scarpitta, mentre a centrocampo Pirrone ha preso il posto di Vitiello. La pioggia battente ha condizionato l’andamento del match.

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright