The news is by your side.

In Puglia più grassi perché più poveri

23

Scatta l’allarme obesità in Puglia. Secondo Giuseppe Fatati, presidente dell’Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica, il 34% elle donne e il 16% degli uomini pugliesi sono obesi. La spia si è accesa in occasione della presentazione del Obesity Day, la giornata promossa all’Adi per il 10 ottobre in tutta Italia con ospedali aperti a controlli gratuiti. Sempre secondo lo stesso Fatati, la crisi economica ha modificato la maniera di fare la spesa, che ora tiene più conto dello scontrino che della salute. Calano i consumi di frutta, verdura e olio d’oliva – dice Fatati – e così si è abbassata la qualità che dal punto di vista nutrizionale si traduce in alimenti, se confezionati, più ricchi di grassi e zuccheri». Solo la Basilicata, per la cronaca, presenta dati relativi all’obesità superiori alla Puglia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright