The news is by your side.

Atletico Vieste/ Gualano non firma e Salerno..forse tornera’ in primavera

17

Lorenzo Salerno attaccante dell’Atletico Vieste forse dovrà rinunciare al suo sogno, i tempi di recupero saranno abbastanza lunghi e quindi l’infortunio è abbastanza serio. Finalmente sulla vicenda dei viestani messi fuori rosa è stata scritta la parola..FINE!!!!
Dopo il periodo di quarantena che è servito ai ragazzi per capire gli errori commessi, da parte della società c’è stato un giusto ripensamento, sono state accettate le scuse ufficiali dei giocatori (Nicola Cariglia, Fiorenzo Piracci e Pellegrino) i quali dopo aver accettato la punizione a loro inflitta hanno chiesto di tornare almeno ad allenarsi.
Proposta sicuramente sensata quella dei giocatori che è stata discussa dai componenti del Direttivo della Società Atletico Vieste ed in accordo con il tecnico della Daunia Vieste è stata presa questa decisione: “i giocatori Piracci e Pellegrino oltre ad allenarsi con la Daunia Vieste nei giorni prefissati continueranno ad allenarsi nei restanti giorni con l’Atletico Vieste, sarà per questi giocatori una grande occasione per farsi trovare pronti per il mese di dicembre, periodo in cui si riaprirà il mercato e quindi sarà possibile ritornare a vestire la casacca azzurra.
Altro discorso per Nicola Cariglia, il giocatore può allenarsi solo con l’Atletico Vieste e quindi per evitare altre strumentalizzazioni si è deciso di dare ai giocatori questa possibilità.
Michele Gualano non ha ancora firmato, sembrava una formalità il rinnovo dell’accordo ed invece le parti sono molto distanti, un vero fulmine a ciel sereno questo no di Gualano che insieme alla brutta notizia del bomber Salerno che resterà fermo per parecchio tempo rischia di turbare la vigilia col Santeramo, naturalmente al giocatore Lorenzo Salerno i migliori auguri di pronta guarigione.
                                                           Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright