The news is by your side.

FORUM PROVINCIALE SUL TURISMO IL 24 OTTOBRE A VIESTE

18

Un forum sul turismo. E’ quanto ha deciso di organizzare l’assessore provinciale, Nicola Vascello, per meglio mettere a fuoco le problematiche legate a quello che si sta sempre più rilevando uno dei settori trainanti della Capitanata. Due le aree interessate alla disanima, il Gargano e i Monti Dauni. Il Promontorio rappresenta il motore del settore con necessità di taluni correttivi, l’Appennino, invece, può costituire l’integrazione all’intero sistema turistico provinciale. Il forum, diviso in due giornate di studio, vale a dire il 17 ottobre per l’area subappenninica con sede a Pietramontecorvino, e il 24 dello stesso mese per il Gargano, con sede Vieste, si propone, come sostiene l’assessore al turismo, Vascello <di discutere della possibilità di istituire una cabina di regia che ponga rimedio, in maniera definitiva, alle diverse sovrapposizioni tra gli enti che, a vario titolo, si occupano di turismo e promozione>.
La necessità di riunire  gli <stati generali> del turismo di Capitanata, nasce anche dal fatto che <i vari attori – afferma ancora Vascello – di quello che sta diventando sempre più il comparto economico trainante per il nostro territorio, avranno modo di analizzare punti di forza e di criticità, anche nell’ottica di quelli che saranno i modelli innovativi di governance in rapporto agli istituendi Sistemi turistici locali a carattere territoriale (Stl territoriali) e  a carattere tematico (Stl di prodotto), destinati a rafforzare la competitività, l’innovazione, l’internazionalizzazione e la creazione delle imprese che operano nel turismo>.
Le due giornate, dunque, si prospettano alquanto interessanti anche perché <permetteranno di valutare tutto ciò che è stato fatto e quanto per il futuro sarà necessario fare, soprattutto in materia di miglioramento della qualità dell’offerta>. L’idea di sedersi attorno ad un tavolo e discutere di tematiche così importanti, va apprezzata, anche perché è uno dei modi più concreti per correggere eventuali errori e ricercare possibili soluzioni per migliorare il settore turistico che, nonostante tutto, garantisce a gran parte della popolazione di Capitanata, direttamente o attraverso l’indotto, la propria fonte di sostentamento.
Gianni Sollitto


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright