The news is by your side.

Acqua sempre piu’ cara,Toscana e Puglia piu’ costose

18

Sud sprecone; Puglia, si perde da condotte 47% acqua sempre piu’ cara per le famiglie italiane.
Il servizio idrico e’ aumentato in media del 32% negli ultimi sei anni e del 4,6% tra il 2006 e il 2007. Con rincari addirittura del 50% in alcune citta’ del nord-ovest. E se Agrigento si distingue come la citta’ piu’ cara, Milano risulta la piu’ economica, con tariffe 4 volte piu’ basse di quelle della citta’ siciliana. La Toscana si aggiudica invece il primato di regione piu’ costosa, mentre il sud si distingue come sprecone.
‘ Notevoli criticita’ sono rilevate nel caso della Puglia dove la spesa per i cittadini e’ la piu’ elevata dopo la Toscana (il costo del servizio idrico integrato e’ di 299 euro, contro la media nazionale di 229 euro) e la perdita di acqua dalle tubature e’ ben superiore alla media (si spreca per le perdite il 47% di acqua). E’ quanto risulta da un’indagine dell’osservatorio prezzi e tariffe di cittadinanzattiva, che ha preso in esame, per tutti i capoluoghi di provincia italiani, il servizio idrico integrato (acquedotto, canone di fognatura, canone di depurazione e quota fissa o ex nolo contatori).


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright