The news is by your side.

Nuova sede Regione Puglia acceso mutuo di 50 milioni

17

La giunta regionale pugliese ha autorizzato l’assunzione di un mutuo di 50 milioni di euro con la Cassa depositi e prestiti con oneri di ammortamento a carico del bilancio regionale per il completamento della nuova sede regionale. Lo rendo noto un comunicato della Regione. ALTRI PROVVEDIMENTI ASSUNTI IN GIUNTA
Questi i principali provvedimenti approvatI oggi dalla giunta regionale pugliese.

Acquisito il parere della Commissione, la Giunta ha preso atto del Regolamento generale dei regimi di aiuto in esenzione. Nel testo definitivo una quota specifica degli aiuti è riservata alle micro imprese.

E’ stata varata l’adesione all’associazione Sustainable building council Italia, con sede a Torino, che ha lo scopo di promuovere ed agevolare l’adozione di politiche in favore di un ambiente costruito in modo globalmente sostenibile. Promuovendo la realizzazione e l’uso di edifici sostenibili a elevata prestazione ambientale ed eco-efficienti.

Sono state inoltre adeguate le indennità del presidente del collegio sindacale e dei sindaci degli Iacp in modo simile a quanto previsto dal decreto legislativo n.267/2000 e del successivo decreto del 20/5/2005, sulla base della fascia demografica della Provincia di appartenenza, ridotto del 15% secondo quanto riportato di seguito: sindaci Bari-Foggia 15.000 euro; sindaci Brindisi-Lecce-Taranto 13.000 euro. In analogia a quanto previsto dal comma 4 dell’art.241 del disegno di legge 267/2000, l’indennità corrispondente al presidente del collegio sindacale può essere aumentato fino al 50% del compenso spettante ai sindaci.

La Giunta regionale ha anche approvato la variante al Piano regolatore generale del Comune di Torremaggiore adottata dal Consiglio comunale con la delibera 72/2004 relativa al ripristino della zona agricola.
Non ha invece approvato ed ha quindi rinviato al Comune di Torremaggiore la variante al Piano regolatore generale relativa alla modifica della destinazione di aree da Verde Attrezzato a zona C.

La Giunta ha rilasciato al Comune di Montesano Salentino parere paesaggistico favorevole sul progetto di realizzazione di recapito finale rete fognatura fluviale.

E’ stata inoltre dichiarata la Biblioteca Felice Chirò di San Severo, Biblioteca di Interesse locale. La giunta ha infine preso atto del Regolamento per gli aiuti agli investimenti delle Pmi nel risparmio energetico, nella cogenerazione ad alto rendimento e per l’impiego di fonti di energia rinnovabile in esenzione ai sensi del Regolamento (Ce) n. 800/2008 ai sensi dell’art.44, comma 2, dello Statuto.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright