The news is by your side.

Monte Sant’Angelo: progetti contro gli incendi

27

Progettazione e tutela del territorio contro i rischi da incendio è il tema del convegno che si terrà oggi (ore 15.30, Centro studi micaelici e garganici) a Monte Sant’Angelo. Il convegno rappresenta l’ultimo di una serie di incontri formativi organizzati nell’ambito di uno specifico progetto del Gruppo di azione locale del Gargano, realizzato dall’Università degli Studi di Foggia in collaborazione con l’Università degli Studi del Salento e il Parco Nazionale del Gargano. Quest’ultimo appuntamento, in particolare, intende offrire ai soggetti coinvolti nella gestione del territorio un’opportunità per confrontarsi con le problematiche connesse con i diversi aspetti di progettazione e tutela del paesaggio contro i rischi da incendio.
La giornata ha quindi l’obiettivo di affrontare la tematica degli incendi analizzando le azioni concrete messe in atto per la soluzione del problema, attraverso sistemi di prevenzione e difesa dal rischio insieme ad un quadro delle attività di recupero previste nelle aree colpite dagli scorsi eventi. Saranno infine presentati i risultati di una ricerca finalizzata alla stima del valore economico attribuito dai cittadini al danno subito dal patrimonio boschivo del Gargano.
Previsti gli interventi di Vittorio Leone (Università della Basilicata: “Il piano antincendio”; Federico Padovano, Corpo forestale dello Stato:
“Azioni ed interventi del Corpo Forestale dello Stato perla prevenzione e la repressione degli incendi); Giovanni Russo, Consorzio di bonifica montana del Gargano: “Recupero paesaggistico su aree percorse da incendio”; Nicola Valente e Rosaria Viscecchia, Università di Foggia: “Valutazione del danno da incendi sul paesaggio boschivo del Gargano”. Concluderà il convegno Giacomo Zanni, dell’Università di Foggia, coordinatore del progetto.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright