The news is by your side.

Acqua si chiede lo stato di crisi

57

L’assessore Introna: “O si fanno i dissalatori o me ne vado”.

 

La Regione Puglia chiederà oggi al governo Io stato di crisi per l’emergenza idrica a quattro anni di distanza dal termine del commissariamento dell’allora governatore Raffaele Fitto. A confermarlo è l’assessore alle Opere pubbliche Onofrio Introna che oggi in giunta affronterà il problema acqua e annuncerà ufficialmente la richiesta al governo. «Lo stato di crisi ci darà l’opportunità di effettuare interventi con procedure d’urgenza: penso, per esempio, all’utilizzo delle idrovore per pescare al di sotto degli invasi». 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright