The news is by your side.

A Roseto un inverno colorato da 15 eventi

16

Dalla festa di Halloween al carnevale, passando per serate danzanti e spettacoli medievali.

 

Destagionalizzare il turismo? Roseto Valfortore ci prova coi fatti, organizzando un calendario di eventi invernali con 15 appuntamenti. Si tratta di manifestazioni organizzate senza un eccessivo dispendio di risorse comunali, grazie alla collaborazione tra Proloco, Parrocchia di Santa Maria Assunta e Amministrazione comunale e all’impegno del volontariato associazionistico. Si comincia il 31 ottobre, con Halloween a popolare il borgo di streghe, teschi e zucche animate. A novembre sono in programma due eventi: il 9 la Festa delle caldarroste, il 15 la serata danzante con la degustazione di prodotti tipici. A dicembre, il 7 e l’8 si celebrerà la Festa del Dolce, con tutti i piatti più golosi della tradizione natalizia; il 23, per la gioia dei bambini, “Arriva Babbo Natale”, direttamente dalla Lapponia al centro storico del paese, puntuale con regali e barba bianca alle 17.30. Il 24 dicembre la processione, il 26 la tombolata: sacro e profano. Serata danzante il 27 dicembre, mentre il giorno dopo, alle 17.30, spettacolo medievale per le strade del borgo. Il 6 gennaio del 2009, nuovo appuntamento dedicato ai più piccoli con “Arriva la Befana”. Il 17, invece, si onora il legame di fede e tradizione dei rosetani con i fuochi dedicati a Sant’Antonio. Sempre a gennaio, ma il 24, è la volta della Winter Jam Session. A febbraio sono in programma due iniziative: il 14 la serata musicale a cura dell’Associazione “Flash”; il 24, a partire dalle 16, la festa di carnevale che coinvolgerà l’intero paese.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright