The news is by your side.

Sanza (UDC), in Puglia cerchiamo accordo con centrodestra

21

‘Andremo presto, con Casini e Cesa ad una Conferenza programmatica regionale e valuteremo sulla base dei programmi e degli uomini quali alleanze realizzare nell’interesse delle popolazioni pugliesi’. Lo afferma l’on.Angelo Sanza, coordinatore regionale Udc Puglia, parlando a Foggia, all’inaugurazione della festa provinciale del partito.  L’on.Sanza ha detto, tra l’altro, che ‘in questa particolare stagione politica l’Udc è attento alle istanze del suo elettorato interclassista e moderato che preme per intese col PdL, ma ha voluto correttamente far presente che le alleanze locali non possono prescindere da un quadro nazionale nel quale l’Udc subisce mortificazioni di ogni genere, dalla modifica della legge elettorale europea per la quale il PdL prevede lo sbarramento al 5%, alla cancellazione delle preferenze, al rifiuto di Berlusconi di allearsi con l’UDC nelle imminenti elezioni regionali in Abruzzo’. ‘Ci si può alleare in periferia – ha continuato Sanza – con chi vuole cancellarci?’. ‘Nonostante ciò – ha detto ancora – il nostro impegno è di ricercare un accordo col centrodestra, in particolare in Puglia, per una condivisione delle problematiche locali, sia nelle responsabilità di gestione di Comuni e Province sia all’opposizione contro la politica di Vendola e della sinistra in genere’.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright