The news is by your side.

Vieste – LA CITTA’ IN PIAZZA PER RIAVERE L’ELIAMBULANZA [Audio-Video]

15

 

I viestani non hanno disatteso le speranze e sono scesi in piazza numerosi per partecipare al corteo per chiedere il ripristino del servizio di eliambulanza. Ieri mattina, domenica 26 ottobre, in una bella giornata di sole, viestani di tutte le età, dai ragazzi ai più anziani, si sono messi in fila per il corteo che è partito subito dopo le10,00 dai giardini pubblici di Corso Fazzini.

 

In testa il gonfalone della città con il sindaco, i componenti della giunta ed alcuni (non dell’opposizione) componenti del consiglio comunale. Poi a seguire, donne, giovani, ragazzi, anziani, con striscioni che sottolineavano come non si può essere “cittadini di serie B”,  “il diritto alla salute” e soprattutto riavere il servizio di eliambulanza, scippato a Vieste ed al Gargano per attivare un fantomatico servizio di elisoccorso. Il lungo corteo ha attraversato le vie principali della città ma toccato anche le zone meno centrali per far sentire tutti partecipi a questa manifestazione. Nei giorni che hanno preceduto il corteo, tutte le forze politiche, di maggioranza ed opposizione, avevano detto di sostenere le ragioni della  manifestazione. Ma nel corso del corteo è risaltata l’assenza dei consiglieri comunali di opposizione e del gruppo dirigente del PD, che pure aveva emesso un comunicato di adesione.

 

Ora si attende l’arrivo del nuovo direttore generale dell’Asl Fg dopo le dimissioni del commissario Donato Troiano, promotore ed autore dello scippo dell’eliambulanza al servizio di Vieste e del Gargano. Con la fine della sperimentazione del servizio di elisoccorso prevista per la fine di dicembre prossimo si potrebbe riaprire il discorso. A meno che il papabile per quella poltrona, Enzo Valente, già dirigente sanitario nel Salento, sostenuto dallo stesso presidente Nichi Vendola (che voleva dimissionare Troiano giù ad inizio estate ma si scontrò con l’ostinata difesa del PD)) non vorrà perseguire nella nefasta e paradossale politica del suo predecessore. In quel caso sarà opportuno che i viestani si preparino a portare il corteo che domenica ha sfilato a Vieste nelle piazze e presso le sedi di Asl e Regione, a Foggia e Bari.

 

Ondaradio ha seguito in diretta il corteo con interviste a politici, amministratori e semplici cittadini per sentire gli umori di una comunità chiamata a scendere in piazza per far valere ilsuo diritto alla salute.

{mp3}varie/CORTEO_ELIAMBULANZA_26_10_2008{/mp3}

 

Immagini del corteo ed interviste a promotori e partecipanti.

{wmv}corteo_eliambulanza{/wmv}


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright