The news is by your side.

Amministrazioni alla sbarra/ Sindaci sotto accusa

22

Assolto dall’accusa di truffa il sindaco di Manfredonia Paolo Campo, coinvolto nella sua veste di responsabile unico del contratto d’area in un presunto raggiro, con 4 milioni di euro indebitamente intascati da un’azienda che aveva attestato d’aver acquistato macchinari nuovi, mentre gli impianti erano obsoleti: rinviati a giudizio altri 11 imputati.  Disposto il rinvio a giudizio per concussione del sindaco di Ascoli Satriano Antonio Rolla, accusato di aver esercitato pressioni su 4 ditte perchè subappaltassero i lavori ad un’impresa a lui vicina. Iniziato intanto il processo per il «caso capannoni» che vede imputate di abuso e lottizzazione 10 persone, tra cui il sindaco di Foggia Orazio Ciliberti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright