The news is by your side.

S. Ferdinando: giovedì al via la 48^ Fiera nazionale del Carciofo

19

San Ferdinando di Puglia per quattro giorni capitale del carciofo e del prodotto ortofrutticolo. La città ofantina anche quest’anno è pronta ad ospitare la più importante rassegna fieristica dedicata all’ortofrutta del Mezzogiorno. Nata come semplice sagra nel 1961, la manifestazione sanferdinandese diventa negli anni punto di riferimento degli agricoltori del bacino del Mediteraaneo, ottenendo l’inserimento nel calendario nazionale delle manifestazioni agricole specializzate. Dal 2001 l’organizzazione della Fiera è stata assunta direttamente dall’Amministrazione comunale di San Ferdinando di Puglia. E da quest’anno il sindaco Salvatore Puttilli vuole dare alla rassegna un nuovo ruolo di valorizzazione, non solo del carciofo mediterraneo, ma dell’intera filiera agroalimentare del Tavoliere meridionale e del territorio nord-barese-ofantino.
Questi gli obiettivi:
–    l’attività di promozione e divulgazione della produzione tipica territoriale, tesa ad intercettare i nuovi bisogni dei consumatori legati a sicurezza alimentare e certezza della qualità;
–    l’internazionalizzazione delle produzioni tipiche agroalimentari territoriali, attraverso appositi processi di “incoming” di qualificati operatori esteri del settore;
–    un percorso eno-gastronomico per valorizzare la connessione dei prodotti con il territorio di provenienza e con tutto ciò che esso rappresenta in termini di beni ambientali, storici e culturali;
–    Lo start-up del processo di ottenimento della DE.CO. (marchio comunale che certifica il legame di ciascun prodotto alla sua terra, al suo comune, al luogo dove esso si produce;
–    L’ampliamento della partnership promozionale ed organizzativa dell’evento in collaborazione con gli enti esterni di cui il Comune di San Ferdinando di Puglia fa parte.

La 48^ edizione della Fiera del Carciofo, proporrà una serie di convegni con esperti, aperti a tutti gli addetti ai lavori, e dove si affronteranno le tematiche attuali del mondo agricolo. In questo contesto, proteso alla crescita di una realtà agroalimentare di qualità, si inseriscono momenti dedicati alla degustazione, alle visite guidate alle aziende, mentre le numerose ditte espositrici daranno piena visibilità alle novità tecnologiche del settore, attraverso l’esposizione di macchinari e prodotti con la conseguente attività commerciali.
Nel corso della manifestazione verrà conferito l’ambito Premio Nazionale “Carciofo d’oro” che quest’anno verrà assegnato al Ministro per gli Affari Regionali, Raffaele Fitto (Premio Speciale Città di San Ferdinando di Puglia), all’assessore regionale al Turismo, Massimo Ostilio, a  Renzo Arbore e ad altri personaggi del mondo dello spettacolo, cultura, giornalismo e soprattutto dell’agricoltura. Infine, sabato 8 novembre con inizio alle ore 21, “Fiera in Musica”, spettacolo di intrattenimento presentato da Caterina Balivo, con la partecipazione di Tosca, Fabrizio Moro, Gigi & Ross.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright