The news is by your side.

Ischitella/ Fra 10 giorni la riapertura al traffico della S.P. 51

15

 Ieri avviati i lavori per chiudere la grossa voragine. <Fra circa 10 giorni riapriremo la S.P. 51.> A dichiararlo l’assessore provinciale ai Lavori Pubblici, Vito Guerrera, dopo che ieri sono iniziati i lavori per chiudere la grossa voragine che ha causato la chiusura dell’arteria. Nel mese di luglio scorso, infatti, sulla S.P. 51, che collega  Carpino a Vico del Gargano, a circa 4 Km da Ischitella, si è creato un grosso buco sull’asfalto. Solo dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco si è scoperto che sotto quella voragine, immediatamente sotto il manto stradale, vi era una vera e propria grotta alta circa 14 metri, con 8 metri di diametro  per un’ ampiezza di 700 metri cubi. La grotta è stata visitata dagli speleologi della nostra provincia sia per gli accertamenti del caso sia per verificare se nella stessa zona vi fossero altre voragini dello stesso tipo. In seguito agli esiti positivi degli studi si è proceduto ad appaltare i lavori nel minor tempo possibile. Gli interventi, resi difficili dalla presenza in questi spazi della rete idrica e delle fibre ottiche, riguarderanno il riempimento della grotta utilizzando grosse pietre sulle quali sarà versato prima del materiale per chiudere tutte le fessure ed infine del materiale misto con cemento. <L’amministrazione provinciale ha dato risposte serie in tempi brevissimi – ha dichiarato Guerrera – La chiusura della strada ha provocato, nei mesi scorsi, grossi danni al turismo del Gargano, non potevamo perdere altro tempo almeno per aiutare gli agricoltori che in questi giorni sono impegnati nella campagna olearia e per loro, l’arteria in questione, è davvero importante.>    


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright