The news is by your side.

Il Consiglio regionale ha approvato la quinta variazione al Bilancio

20

Approvata a maggioranza e con l’accusa di "sciatteria istituzionale" da parte del Pdl, la 5° variazione al bilancio regionale: "E’ un’assoluta anomalia. Una gestione ordinata dei conti non dovrebbe superare le 2-3 variazioni". Dieci gli emendamenti ai 7 articoli della manovra servita soprattutto a stanziare 225 mln alla sanità, 60 ai trasporti locali, 2 alla prevenzione degli incendi. Due emendamenti sul controllo della spesa sanitaria sono stati due bocciati ("Tra i più qualificanti – ha detto Palese, Pdl – c’era quello tecnico per evitare spese discrezionali ed evitare che poi la Regione chiami i cittadini a coprirle con nuove tasse"), due ritirati, uno che rinvia al prossimo bilancio la legge sui missionari approvato a maggioranza con il no del Pdci, quattro sulle variazioni in termini di competenza e cassa approvati a maggioranza, e uno bipartisan approvato nonostante la contrarietà del Governo. Proprio su questo punto, 2,5 mln per 61 borse di studio per medici specializzandi delle Università di Bari e di Foggia, lo scontro tra giunta e aula che per Ruocco An è inedito: "Mai in 13 anni di vita consiliare, un assessore (Tedesco, ndr) ha fatto esplicito rifiuto di dare esecuzione a quanto deliberato dall’assemblea. Siamo di fronte a un’intollerabile arroganza del potere che sconfina nell’eversione. E’ un inquietante precedente". Tedesco e Saponaro hanno motivato il diniego, avvenuto comunque a votazione avvenuta, spiegando che l’emendamento è arrivato in aula senza referto tecnico: "Non solo non ci sono soldi ma è anche illegittimo". Il presidente Pepe ha ricordato che "tutti sono tenuti ad applicare una legge, una volta approvata in Consiglio". Lo scontro maggiore comunque c’è stato sul deficit della sanità, la mancanza del piano triennale e le scarse misure di contenimento della spesa: l’opposizione ha ipotizzato uno splafonamento superiore a quello dello scorso anno. Dopo l’aumento dell’accisa sul gasolio potrebbe esserci anche l’aumento delle tasse sull’Irpef, Irap, gas e rifiuti?


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright