The news is by your side.

Calcio, Seconda Categoria/ Viestese – Juvenalia Fg : 2 – 1

19

Continua la serie positiva della Viestese arrivata alla quarta vittoria consecutiva. Con la sconfitta della capolista Nuova Daunia Foggia, la compagine viestana si porta ad una sola lunghezza dalla testa della classifica. Partita non particolarmente emozionante quella contro la Juvenalia FG. Ciò si evince dal risultato del primo tempo, chiusosi, sul 2 a 0 senza preoccupazioni per la squadra locale. E’ il capitano Palumbo a segnare le due reti (18° – 35°), portando il suo personale bottino stagionale ad 8 goals. Il secondo tempo, se vogliamo, era ancora più spento del primo. La Viestese amministra senza problemi, mentre la Juvenalia cerca di tanto in tanto di portare qualche pericolo, senza riuscirci, ad eccezzione di una traversa presa in pieno con un tiro da 35 metri. Il gol della squadra foggiana arriva all’ 80°. Lo stesso nasce da una punizione sulla quale il portiere Vescera, non trattiene e l’attaccante della Juvenalia, accorcia le distanze. Da questo momento in poi, c’è stato un discreto forcing della squadra foggiana, comunque ben controllato dalla retroguardia viestana.
Viestese : Vescera, Iannone, De Simio, D’Aprile, Mastrangelo, Biscotti, Totaro, D’Errico (56° Vieste), Palumbo (68° Troia), Ranieri, Vecera (80° Carretto). Allenatore : D’Accia Giuseppe.
A disposizione : Tatalo, Cariglia, Valentini.
Arbitro : Scillitani di Foggia.
Reti : 18° e 35° Palumbo – 80° Juvenalia FG.
Franco Dell’Aquila


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright