The news is by your side.

Novelli: “Foggia, ora non fermarti”

20

Quattro pareggi consecutivi nelle ultime quattro partite di campionato. Il Foggia vuol tornare a vincere.

Ad attenderlo la difficile trasferta di Lanciano, contro una squadra che in casa è davvero temibile: “Andremo ad affrontare una compagine che tra le mura amiche si è sempre ben comportata – dichiara mister Novelli – conquistando tredici dei diciotto punti fin qui ottenuti in campionato. E´una gara da prendere con le molle, il Lanciano è una squadra molto organizzata con un tecnico preparato, sarà importante scendere in campo con la giusta concentrazione sin dal primo minuto”. Dopo il pareggio contro la Paganese, diverse sono state le critiche piovute sul reparto offensivo, reo di aver sciupato occasioni da gol molto favorevoli: “Ogni settimana lavoriamo per migliorarci sempre di più – afferma Novelli – mi auguro che la squadra oltre a confermare il bel gioco espresso in queste domeniche possa anche registrare dei progressi in zona gol. Sono molto fiducioso, vedo i ragazzi impegnarsi e questo per me è fondamentale”. Un Foggia in piena emergenza, oltre agli indisponibili Pezzella e Zanetti e allo squalificato Mancino, il tecnico dovrà fare a meno anche di Germinale infortunatosi proprio poche ore prima della partenza per Lanciano: “Ci saranno delle assenze importanti, ma ho la fortuna di contare su una rosa molto ampia e di conseguenza sono convinto che chi scenderà in campo domani non farà rimpiangere gli assenti”.

Fonte – usfoggia.it sito ufficiale


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright