The news is by your side.

E’ incinta “Peppenelle”, l’asina “parlante” del presepe vivente di Rignano Garganico

21

 "Peppenelle", l’asina "parlante" del presepe vivente di Rignano Garganico, il più piccolo comune del Gargano, aspetta un "ciucciarèdde". "Peppenelle" da diversi anni racconta storie di altri tempi a piccoli e grandi sognatori e amanti della manifestazione natalizia, giunta all’undicesima edizione.  E’ stato lo stesso quadrupede – informano gli organizzatori del prepese – a fare la sua rivelazione l’altra sera, accompagnata dal suo assistente Pierino, a conclusione di un affollato incontro del Comitato presepe vivente: “Sono incinta – ha detto – ma sarò presente comunque alla manifestazione natalizia e racconterò, se vorrò e se le mie condizioni di salute lo permetteranno, le storie di un tempo, le favole del Natale dei nonni, i racconti da camino”.

Ora tutto il paese coccola "Peppenelle", le fa coraggio per il suo primo parto e propone nomi per il nuovo o la nuova nata. Il presepe vedrà oltre 400 comparse che riproporranno la Natività e una ventina di antichi mestieri: sarà allestito il 20, 26 e 28 dicembre 2008 e il 6 gennaio 2009, sempre dalle 16.00 alle 21.00.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright