The news is by your side.

Economia/ Crescita 2009, Puglia a picco

15

La crisi economica in atto peserà soprattutto sul Mezzogiorno, deprimendo la crescita anche nel corso del 2009 e la Puglia potrebbe essere la regione che farà registrare il picco negativo. E’ quanto emerge dal rapporto Svimez sulle :Previsioni delle regioni italiane per il 2008 e il 2009».  L’anno in corso dovrebbe chiudersi, secondo i calcoli dell’istituto, con una contrazione elevata del pil, pari allo 0,6%. Ma l’anno prossimo il dato dovrebbe essere ancora più pesante, segnando un arretramento di un punto percentuale. Per quanto riguarda ancora la Puglia, le previsioni indicano il pil al -0,6 per quest’anno e al -1,0 per il 2009. Il calo su base nazionale previsto è nell’ordine dello 0,5%, in tutte le regioni del centro-nord, con l’eccezione di Veneto (0,0%) e Marche
(-0,2%). L’andamento peggiore sarà per le regioni del Sud, eccetto il solo Abruzzo, che dovrebbe risultare stabile (0,0%).


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright