The news is by your side.

Presentato il ‘Premio Matteo Salvatore’

15

Presentato a Palazzo Dogana il Premio ‘Matteo Salvatore’, rassegna organizzata da ‘Suoni dal Mondo’ che si terrà questa sera, al ‘Teatro del Fuoco’ con inizio alle 21.00. All’incontro con la stampa sono intervenuti il presidente dalla Provincia di Foggia Antonio Pepe, l’assessore provinciale alla Cultura Billa Consiglio, l’assessore provinciale al Turismo Nicola Vascello, Angelo Cavallo direttore artistico ed organizzatore del Premio, Enrico De Angelis direttore artistico del ‘Premio Luigi Tenco’, Enzo Avitabile ed i Favonio.
 Protagonisti della manifestazione di sabato saranno, oltre ad Enzo Avitabile e i Favonio, Niccolò Fabi, i Tetes de Bois, i Folkabbestia, Umberto Sangiovanni e Dauniaorchestra, Chiara Armiento e Leo Mansueto, scelti dal comitato organizzatore a rappresentare i gruppi locali che hanno inviato la loro cover del compianto autore dauno. La sigla della serata verrà eseguita dal vivo dai foggiani ‘Tavola 28’. Tutti gli artisti interpreteranno le ballate tratte dallo storico album di Matteo Salvatore ‘Il lamento dei mendicanti’ del 1966. Con la quarta edizione la rassegna alza il tiro grazie all’impegno della Provincia di Foggia che investe, più che in un patrocinio, in una vera e propria cooproduzione. Sarà infatti una edizione speciale che prevede, tra l’altro, la pubblicazione di un disco per Rai Trade, marchio patrocinante di evidente spessore culturale, con il coinvolgimento di artisti selezionati dal panorama musicale nazionale. La registrazione del disco avrà luogo nella serata del 13 dicembre con pubblico in sala. Saranno reinterpretati i brani tratti dal ‘Il lamento dei mendicanti’ album storico di Matteo Salvatore ed ‘Ala Bianca’ facente parte della collana ‘I dischi del sole’ del 1966. Ma non sarà l’unica novità della kermesse. Il gruppo foggiano dei ‘Favonio’ darà vita ad un inedito: ‘L’uomo del tavoliere’. Patrocinano l’evento, oltre la Provincia di Foggia e Rai Trade, la Regione Puglia-assessorato al Mediterraneo, l’APT ed il Club Tenco Sanremo.Il biglietto d’ingresso sarà di 10.00 euro, prevendite presso il botteghino del Teatro del Fuoco. Durante la conferenza stampa di stamane, inoltre, l’assessore provinciale al Turismo Nicola Vascello ha annunciato che a breve verrà posta una lapide commemorativa presso l’abitazione di Matteo Salvatore, nel centro storico della città, mentre l’assessore provinciale alla Cultura Billa Consiglio ha anticipato la volontà dell’Amministrazione di voler, a breve, dare una sede autonoma e definitiva al Centro Studi ‘Matteo Salvatore’. ‘Un evento che, bisogna ricordarlo, sarà di portata nazionale ed attraverso il quale questa Amministrazione, ancora una volta, evidenzia la priorità di recuperare e valorizzare quanto di meglio, questa terra di Capitanata, racchiude nel suo dna culturale. Un’identità culturale di cui un illustre figlio come Matteo Salvatore, è stato portatore e che sempre merita di essere ricordato degnamente’, ha affermato il presidente della Provincia di Foggia Antonio Pepe.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright