The news is by your side.

Il presidente della Camera di Commercio Zanasi: “Così perdiamo il contratto d’area”

19

L’industria che chiede aiuto per fronteggiare la crisi è poi la stessa che rischia di lasciare per strada 100 milioni di contributi pubblici. E’ quanto sta accadendo nel contratto d’area Il terzo protocollo (57 milioni di contributi destinati a nuove iniziative industriali, 38 milioni per il turismo) non decolla. C’è il rischio che la Capitanata perda oltre cento milioni di contribuzione pubblica. «Si sono strette le maglie – spiega il presidente dell’associazione industriali, Eliseo Zanasi – se un tempo l’intervento dello Stato arrivava fino al 70% dell’investimento oggi non supera il 50%. E molte delle aziende che hanno ottenuto l’autorizzazione a costruire nuove attività, non hanno tanti soldi da anticipare».
Zanasi preannuncia che «a breve» incontrerà il responsabile unico del «contratto», Paolo Campo e i sindaci di Monte Sant’Angelo e Mattinata per studiare nuove strategie.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright