The news is by your side.

Capitanata/ Maltempo, neve anche a S. Giovanni rotondo

19

Resta nella morsa del freddo gelido tutta la Capitanata. Ieri nuove nevicate nel Subappennino, a Panni, Monteleone di Puglia, Faeto i centri più imbiancati. I mezzi dell’Anas sono intervenuti lungo alcune arterie provinciali per assicurare il transito alle auto che nelle prime ore si presentavano
impraticabili a causa della neve e del ghiaccio che aveva ricoperto il manto stradale. Un’abbondante nevicata è caduta anche a San Giovanni Rotondo, la città di San Pio ieri si stava preparando per un gran concerto di fine anno nella basilica di Renzo Piano. Concerto che ha richiamato tantissimi fedeli. Freddo intenso,raffiche divento e pioggia battente su tutti gli altri centri della provincia. In alcuni Comuni la pioggia ha provocato blackout elettrici che sono stati ripristinati nel giro di qualche ora dai tecnici dell’Enel. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per liberare in qualche caso le strade da alberi caduti a causa delle forti raffiche divento. La
colonnina di mercurio nella nottata di ieri è scesa sotto lo zero provocando problemi soprattutto nelle prime ore della mattinata e in serata perla formazione del ghiaccio. Le Tremiti restano isolate dal punto dì vista dei collegaménti marittimi dal porto molisano di Termoli per il mare forza sette. Resta attivo il
collegamento in elicottero dall’aeroporto foggiano del Gino Usa. Il freddo, secondo le previsioni meteo, dovrebbe diminuire solo dopo capodanno.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright