The news is by your side.

Bilancio Polstrada in Puglia: 47 morti in meno rispetto al 2007

30

Dall’inizio dell’anno al 31 dicembre 2008 in tutta la Puglia, la polizia stradale ha effettuato 19.284 pattuglie di vigilanza e prestato soccorso a 8.852 veicoli, controllando 156.954 auto, con il ritiro di 2.126 patenti. Significativo è il dato relativo ai conducenti controllati con etilometro: nel 2007 sono stati 23.901 e durante l’anno appena concluso il 97% in più: circa 47mila. 421 persone sono state sorprese alla guida in stato di ebbrezza e 41 sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Passando ad un dato positivo, la polstrada ha rilevato 563 incidenti stradali in meno con una flessione del 27% per quelli mortali. Il risultato è la sensibile diminuzione dei decessi: 47 in meno. Attenzione particolare è stata data al triste e dilagante fenomeno delle stragi del sabato sera: nei fine settimana a lavoro 592 pattuglie per 566 posti di controllo che hanno rilevato 83 incidenti, di cui 3 con esito fatale e 3 con morti sul colpo. In tale contesto si inserisce il ‘Progetto sicurezza nei fine settimana’ realizzato nella provincia di Bari in seguito alla convenzione stipulata, nel settembre scorso, tra la prefettura di Bari, in rappresentanza del ministero dell’Interno, e la Regione Puglia. La sola polizia stradale di Bari ha attivato nei week-end 46 posti di blocco, con un impiego di 54 pattuglie, rilevando 8 incidenti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright