The news is by your side.

Poli Bortone:non vado nell’Udc ma lancio “Movimento Sud”

25

 "Ho la tessera di Alleanza nazionale, non vado nell’Udc".

 

Adriana Poli Bortone, senatrice del Pdl ed ex sindaco di Lecce, smentisce quanto riportato da ‘L’Espressò in merito ad un suo passaggio con i centristi, ma rilancia: "Il 14 febbraio a Bari presenterò il movimento per il Sud. Spero che An comprenda che al Mezzogiorno si può ricoprire uno spazio politico", spiega Poli Bortone non si sbilancia alla domanda se
lascerà il Pdl: "Dipende dal Pdl -replica- dalla capacità di comprendere che il Mezzogiorno è totalmente scoperto e dal governo non è arrivata nessuna attenzione. E il federalismo è una delusione per come è stato approvato in Senato".

Non è la prima volta che Poli Bortone lancia l’allarme sul la scarsa attenzione per il Mezzogiorno: "Ho allertato in questo senso il partito: al Nord c’è la Lega, al Sud c’è l’Mpa che però è efficace soprattutto in Sicilia e la Sicilia ha le sue specificità, è una regione a statuto speciale. Nelle altre regioni del Mezzogiorno c’è un larghissimo malcontento che va interpretato e tradotto in proposte.

 Al momento -insiste Poli Bortone- ho la tessera di An e quello che nasce sarà un movimento, non un partito. Mi auguro però che Alleanza nazionale si renda conto che può ricoprire uno spazio
politico".
In questa avventura, Poli Bortone ha trovato "tanti" compagni di avventura "non necessariamente di partito": "Ho registrato da più parti un desiderio trasversale" di andare avanti, spiega.

Quanto alle voci di un suo passaggio all’Udc, la senatrice nega, ma sottolinea l’importanza dei centristi nel Mezzogiorno: "Ho sempre detto che accanto al federalismo fiscale dovrebbe esserci il federalismo politico. Ogni regione ha le sue espressioni, in Puglia, come in altre regioni del Mezzogiorno, l’Udc conta in termini di percentuali e anche di valori e radici. Quindi -auspica Poli Bortone- con loro va tenuto aperto il dialogo", senza necessariamente riprodurre a livello locale le divisioni nazionali.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright