The news is by your side.

Campionato Seconda Categoria/ Viestese – Ortanova : 3 – 0

23

Finalmente dopo un mese e’ mezzo , la Viestese ritrova la vittoria. Sin dai primi minuti  infatti la Viestese ha giocato con ordine e tanta concentrazione, sapendo che questa gara era determinante per il proseguo del campionato. Mister D’Accia schierava  in difesa sin dal primo minuto di gioco Matteo Azzarone che sostituiva lo squalificato Mastrangelo, il quale lo ripagava della fiducia accordatagli, sforgiando una prestazione attenta e gagliarda in fase difensiva. Partita messasi subito in discesa per la Viestese gia’ dal 9′, quando il rientrante Albu, tutto defilato dalla sinistra, vede il portiere fuori dai pali e lo uccella con uno splendido pallonetto. Al 25′ e’ ancora Albu che ci prova su calcio piazzato, ma la sua conclusione termina di poco a lato, un minuto dopo l’Ortanova rimane in dieci, veniva espulso un giocatore per doppia ammonizione. Al 35′ e’ la volta di Palumbo, che si libera bene di due avversari e calcia in porta ma la sua conclusione si spegne fuori. Ma l’Ortanova pero’ non resta a guardare e nonostante sia in inferiorita’ numerica, nei minuti finali del primo tempo, prova a pareggiare la gara, ma il portiere Vescera con una spendida parata  sventa il pericolo e salva il risultato. Al 52′ e’ la volta di un’altro volto nuovo  in casa Viestese,Troia Luigi ( anch’esso con una grande prestazione), che vede il portiere fuori dai pali e ci prova con un gran tiro dalla distanza che il portiere puo’ solo respingere in angolo. al 70′ e’ ancora Albu che con una magistrale punizione ben calciata, firma il raddoppio per la squadra di casa. Ma non passano nemmeno due minuti che lo stesso Albu viene espulso per doppia ammonizione. Il 3 a 0 finale ,porta la firma dell’altro bomber della Viestese, Palumbo che scatta sul filo del fuorigioco e deposita in rete. Da notare uno curioso siparietto finale di Desimio Giuseppe che vedendo il compagno di squadra  D’Aprile infortunato, gli subentra senza chiedere autorizzazione all’arbitro o alla panchina, con conseguente ammonizione, tra lo stupore del pubblico  presente sugli spalti del R. Spina.
 
Viestese : Vescera, Iannone, Esposto, D’Aprile ( Desimio G. ), Azzarone, Biscotti, Vieste ( Troia G. ), Albu, Palumbo,
Troia L., Totaro.     A   Disp.: Pote’, Innangi, Cariglia, D’Errico.   All.  D’accia  Giuseppe.
 
Arbitro : Falcone di Foggia.
Reti : Al 9′ e 70′  Albu, 85′ Palumbo.
                                                                                               Francesco  Dell’Aquila


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright