The news is by your side.

Dalla Provincia presto i lavori viari più urgenti

17

“L’Amministrazione provinciale è pronta e disponibile a qualsiasi confronto sulla condizione della rete stradale della Capitanata, sull’affidamento dei lavori attraverso lo strumento della ‘somma urgenza’, su come questa procedura è stata utilizzata e sulla programmazione che la Giunta ha in animo di realizzare nei prossimi anni”. Così Vito Guerrera, assessore provinciale ai Lavori pubblici, interviene replicando alla richiesta di convocazione del Consiglio provinciale avanzata dal capogruppo del Partito Democratico Antonio Prencipe. “Accogliamo positivamente la sollecitazione del Pd – afferma Guerrera – perché siamo convinti che su una materia tanto importante come la manutenzione della nostra rete viaria provinciale sia utile avviare un dibattito ampio e partecipato. Allo stesso modo, però, occorre chiarire che il ricorso all’affidamento d’urgenza deriva in massima parte dalle condizioni disastrose in cui la nuova Giunta ha ereditato le strade di Capitanata, peraltro aggravate dalle copiose piogge cadute in questi mesi. Se la gestione dei Lavori pubblici della precedente Amministrazione è stata così straordinaria come Prencipe sostiene francamente non l’abbiamo notato”. Per l’assessore ai Lavori pubblici, inoltre, anche la ricostruzione dell’iter tecnico fornita da Pd presenta numerose inesattezze, a cominciare dal ruolo della Giunta. “L’affidamento dei lavori attraverso la procedura della ‘somma urgenza’ – spiega Guerrera – è la conseguenza delle segnalazioni effettuate dagli organi preposti circa l’esistenza di un oggettivo ed impellente grave pericolo per l’incolumità
dei nostri cittadini. Un percorso rispetto al quale l’organo Esecutivo non ha poteri deliberativi, ma semplicemente di presa d’atto”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright