The news is by your side.

Monte S.Angelo – Viestese : 4 – 0

19

Si e’  giocato su un campo ai limiti della praticabilita’, infatti il campo era per buona parte ricoperto di neve a tratti ghiacciato, si scivolava e l’equilibrio era precario. I montanari ovviamente sono piu’ abituati a quelle condizioni metereologiche. Nella Viestese e’ pesata come un macigno l’assenza del suo bomber  Albu per squalifica, infatti in avanti non e’ mai riuscita ad impensierire la retroguardia  avversaria.  La prima rete del Monte arriva al 15′ , quando da una punizione pennellata in area,
svettava di testa Miucci che insaccava, al 23′ c’era un fallo da rigore su Mastrangelo che l’arbitro sorvolava, il primo tempo si chiudeva con il  Monte in vantaggio  per 1 a 0. Nella ripresa la musica non cambiava, infatti il Monte al 1′  raddoppiava con Germinale, che veniva lasciato tutto solo e calciava in porta, il pallone s’infilava tra palo e portiere. La Viestese era stordita come un pugile alle corde, non riusciva nelle conclusioni, con il portiere avversario inoperoso, poi nei minuti finali, al 85′ e al 90′ il Monte portava a 4 il vantaggio. Domenica 22/02  alle ore 15,00 la Viestese giochera’ in casa  con il Monteleone, team che all’andata gli rifilo’ un sonoro 6 a 1, si spera in un pronto riscatto.
 
Viestese : Vescera, Iannone(Cariglia), Esposto, Mastrangelo, Azzarone, Biscotti, Innangi, Troia G., Palumbo, Troia L.,
D’Errico ( Vieste ).           All.  D’accia Giuseppe
 
Arbitro : Vitagliano di Foggia.
 
Reti : al  15′, 46′, 85′ e 90′  Monte S. Angelo.
 
                                                                                             Dell’Aquila   Francesco


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright