The news is by your side.

Socialisti Vieste/ I giovani rappresentano il nostro futuro, ascoltiamoli e stimoliamoli a crescere

23

Cosa pensano, discutiamo insieme, confrontiamoci. www.socialistivieste.it bene che le forze dell’ordine, i carabinieri, hanno deciso di contrastare l’abuso di alcool e droga con determinazione a VIESTE, sopratutto il sabato sera. Ma tutto ciò basta a limitarne l’uso o l’abuso di sostanze o di bevande dannose alla salute? Cosa possono fare la SCUOLA, LA FAMIGLIA, LA POLITICA? Sempre più spesso tra i vari componenti della famiglia il dialogo è molto limitato, e si scontra con altri interessi. Abbiamo bisogno di parlarci, di discutere, di confrontarci, cosa ormai rara, non succede più con la politica di oggi, assente su temi delicati e importanti come la crescita dei nostri GIOVANI, sempre più assenti o costretti ad esserlo nella società CONTEMPORANEA. La Televisione, I Giornali, La Radio, possono
fare sicuramente di più, e non solo documentare sempre più spesso quello che succede intorno a noi. Come accorgersi se una persona comincia a far uso di droghe. Quanto una persona comincia a far uso di droga solitamente tiene un comportamento che non da adito a preoccupazioni nelle persone che gli sono vicine che
gli vogliono bene. Durante le prime settimane lui è convinto che sia solo un’esperienza e che smetterà subito. Man mano che la dipendenza comincia a far parte della sua vita la persona inizia ad avere sbalzi di umore e di comunicazione molto ben individuabili, in quanto non da più importanza alla sua immagine, comincia ad avere lo sguardo perso, qualsiasi cosa succede o gli viene chiesta non è importante per lui e comincia a tenere un atteggiamento di antagonismo nei confronti di persone a lui care. Deve difendersi per non “ FARSI SCOPRIRE “. La persone che comincia a far uso di droghe, sa che è sbagliato quello che sta facendo e non vuole che si venga a sapere.. Per mantenere questo segreto comincia a chiudersi sempre più in se stesso. Comincia ad abbandonare gli amici di sempre, prova meno interesse nelle cose che ha sempre fatto e pia piano sarà sempre meno presente nell’ambito famigliare, le scuse possono essere tantissime , sono stanco, dite sempre le solite cose che non mi interessano, sto attraversando un periodo in cui ho bisogno di stare solo, ho litigato con la ragazza ecc ecc…..Se la persona frequenta la scuola la sua applicazione verso lo studio diminuisce , comincia a marinare le lezioni, il profitto diventa scarso. L’alcool è la droga N.1 del popolo e occupa uno spazio importante tra le droghe da party. Costa poco è reperibile ovunque, in qualsiasi momento ed è socialmente accettato. Ovunque dove le persone si incontrano si beve., dove si festeggia molto spesso ci si ubriaca ed il suo uso assieme ad altre sostanze può produrre effetti molto pericolosi. Quanto si parla di problemi di droga e dei suoi effetti l’abuso di alcool viene menzionato raramente. Ogni anno diecine di migliaia di persone muoiono a causa di effetti diretti e indiretti all’abuso di alcool. Più o meno la metà degli incidenti stradali mortali e una percentuale consistente di reati di violenze sono da ricondursi ad una mente annebbiata da alcool.

Aspettiamo il VS
contributo alla discussione.

La segreteria
PS VIESTE VIESTE


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright