The news is by your side.

Rodi Garganico/ Il torrente “Romondato” è un pericolo per la sicurezza

17

Ennesima denuncia di Antonio Petrosino, responsabile per l’area garganica dei comunisti autonomisti sullo stato di pericolo che continua a rappresentare il torrente  “Romondato” che, ad ogni scrosci di pioggia, tracimando provoca danni notevoli al territorio circostante, non solo, ma spesso coinvolti sono anche automobilisti. L’ultima volta, in ordine di tempo, che risale a poche settimane addietro, la strada Rodi Garganico-Lido Del sole è stata invasa da detriti per oltre una decina di metri. L’esponente politico sollecita un’attenta valutazione dello stato di pericolo che rappresenta il corso d’acqua, partendo dall’esame delle falde acquifere, anche per evitare il pericolo di fenomeni me franosi e di sfaldamento. Insomma, non è una denuncia di poco conto e al di là delle di schermaglie di ordine politico sarebbe opportuno prendere in considerazione la segnalazione che arriva dai comunisti di Rodi Garganico.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright