The news is by your side.

Vico/ Una legge per salvare gli agrumeti del Gargano

18

Una legge per gli agrumeti italiani e non poteva mancare l’area agrumaria del Gargano.

 

L‘iniziativa parlamentare è di Paolo Russo (Pdl), il quale parla di “cartoline” dell’Italia che rischiano di sparire. Per Russo, presidente della commissione agricoltura della Camera, i limoneti di Acireale e quelli di Limone sul Garda,  i terrazzamenti secolari della costiera amalfitana, gli agrumeti del Gargano e delle coste della Calabria vanno tutelati per l’indiscutibile patrimonio che ancora rappresentano. Anche se le produzioni sono ormai antieconomiche e, per questo, gli agrumeti vengono, sempre più frequentemente abbandonati – spiega il parlamentare – il loro saldo positivo lo aggiungono in termini di turismo, tutela del territori e in bellezza. Attualmente si sta lavorando alla definizione dei criteri per identificare le aree interessate e stabilire a quali istituzioni demanda: i controlli sui soggetti destinatari dei contributi. La legge punta tra l’altro a «interventi di ripristino, recupero, manutenzione e salvaguardia degli agrumeti caratteristici del territorio insulare e
delle fasce costiere».
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright