The news is by your side.

Branco di cani uccide un bambino nel ragusano

23
Gli stessi animali prima di compiere l’aggressione fatale al bimbo di dieci anni ne avevano già assalito uno di nove e un signore di 45. Si tratta dell’ottava vittima negli ultimi 12 mesi. Arrestato l’uomo che li teneva in custodia

RAGUSA – I carabinieri della compagnia di Modica hanno arrestato l’uomo che aveva avuto in custodia giudiziale dalla locale Procura della Repubblica il branco di cani randagi che ha ucciso un bambino di dieci anni, e ferito un quarantenne e un piccolo di nove anni a Scicli.

I reati contestati a Virgilio Giglio, 45 anni, incensurato, sono omessa custodia, concorso in omicidio colposo, malgoverno di animali e resistenza a pubblico ufficiale.

I cani, una quindicina, sono gia’ catturati dai carabinieri della compagnia di Modica in collaborazione con la polizia veterinaria. Potrebbero essere abbattuti su disposizione della Procura della Repubblica.

Le tre aggressioni, hanno intanto accertato i carabinieri, sarebbero avvenute in altrettante localita’, ma commesse dallo stesso branco. La prima ha avuto come vittima il quarantenne (medicato alla guardia medica di di Pozzallo) , la seconda il bambino di nove anni (ricoverato nell’ospedale Maggiore di Modica).

E mentre i militari dell’Arma si stavano recando a compiere il secondo intervento hanno notato l’aggressione al bambino poi morto: i cani lo avevano circondato, fatto cadere dalla sua bicicletta e dilaniato a morsi. Il piccolo stava per essere trasportato dall’ospedale di Modica al Cannizzaro di Catania. Ma e’ deceduto prima che l’elicottero decollasse.Le sue condizioni sono apparse subito gravi e ogni tentativo di salvarlo e’ stato vano.

Compreso il caso di oggi, nell’ultimo anno si registrano almeno otto morti – tutti anziani o bambini – per aggressioni di cani.

Questi gli episodi:

  • 6 MAGGIO 2008 – a Pontecagnano (Salerno) una donna di 61 anni muore dopo essere stata aggredita e sbranata dal suo pitbull.
  • 14 LUGLIO 2008 – Una pensionata di 75 anni viene sbranata da un pitbull che viveva nella sua abitazione di Sassari.
  • 11 SETTEMBRE 2008 – Un’anziana muore dopo essere stata aggredita da un branco di cani randagi a Trani (Bari).
  • 4 OTTOBRE 2008 – Un bambino di 10 anni muore dissanguato dopo essere stato morso da uno o più cani a Circello (Benevento).
  • 10 NOVEMBRE 2008 – Un rottweiler uccide un giardiniere che lavorava nella casa dei proprietari del cane a San Giovanni Teatino (Chieti).
  • 5 GENNAIO 2009 – Un’anziana di 68 anni muore dissanguata dopo essere stata aggredita da alcuni cani randagi a Montesarchio (Benevento).
  • 13 FEBBRAIO 2009 – Un bimbo di appena dieci mesi è ucciso dal cane di famiglia, un mastino napoletano, nel giardino di casa a Genzano (Roma).

(fonte: Ansa.it)


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright