The news is by your side.

Dalla Fortorina alla strada a scorrimento veloce del Gargano: priorità condivise per la Capitanata

20

“Oggi abbiamo inserito un nuovo tassello nella costruzione di una pianificazione che valorizzi ed esalti da un lato le potenzialità del territorio e dall’altro il principio della partecipazione e della condivisione nelle scelte decisionali”. E’ il commento dell’assessore alla Pianificazione Territoriale e Strategica della Provincia di Foggia, Leonardo Di Gioia, all’esito della conferenza di copianificazione finalizzata all’analisi dei contenuti dello schema del Piano Territoriale di Coordinamento, adottato lo scorso li dicembre 2008 dal Consiglio provinciale. La riunione, nella Sala Consiliare di Palazzo Dogana, ha visto la massiccia partecipazione dei soggetti processo di pianificazione territoriale: dai sindaci dei Comuni della Capitanata fino alle organizzazioni sindacali ed ai rappresentanti del mondo dell’associazionismo e del volontariato. L’adozione del Ptcp prevede l’apertura di una fase di confronto (fissata in 60 giorni dal momento del via libera da parte dell’assemblea consiliare) che permette ai ‘portatori di interesse’ di formulare le proprie osservazioni ed ai primi cittadini delle Amministrazioni comunali di avanzare le proprie proposte. L’impianto complessivo – dalla cosiddetta ‘Fortorina’ alla Strada a Scorrimento Veloce del Gargano – è stato recepito con carattere di priorità dal Piano Regionale dei Trasporti, costituendo un punto di riferimento anche per i tre piani Strategici che interessano la Capitanata (Capitanata 2020, Monti Dauni, Vision 2020).


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright