The news is by your side.

Domani a Vieste Cosimo D’Ettorre il pellegrino che gira i santuari d’Italia a piedi per i disabili

24

 Tappa a Vieste del Pellegrino Cosimo D’Ettorre che sta compiendo a piedi il percorso dei santuari pugliesi da Laterza (TA) a San Giovanno Rotondo, dedicato alle persone diversamente abili. La tappa viestana sarà al Santuario di Santa Maria di Merino, domani domenica. E’ partito da Laterza (TA) in febbraio per raggiungere San Giovanni Rotondo a fine marzo. D’Ettorre sarà anche a Vieste domenica 22 marzo proveniente da Monte Sant’Angelo. L’arrivo è previsto per le ore 18 dopo che avrà attraversato il sentiero dei Pellegrini di San Michele. Subito dopo il suo arrivo sarà ricevuto al Comune dove gli verrà donata una targa d’argento. A sera il maratoneta della pace sarà accolto presso il mendicicomio “Gesù e Maria”, dove incontrerà gli anziani, oltre ai pellegrini dell’Ordine di San Michele Arcangelo e gli Scout del Gruppo Agesci di Vieste. Le suore Discepole di Gesù Eucaristico offriranno a Cosimo D’Ettorre il pernottamento.
Lunedì 23 marzo, dopo l’incontro con i ragazzi delle Scuole Elementari, Cosimo D’Ettorre si recherà in visita al Santuario di Santa Maria di Merino, da dove proseguirà alla volta di Peschici per l’Abbazia di Kalena. La cittadinanza è invitata ad accogliere calorosamente il pellegrino all’ingresso in Vieste alle ore 18,00 (Stazione della Forestale) per poi continuare verso il Municipio per la cerimonia dei saluti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright