The news is by your side.

Sarà Delio Rossi a consegnare il Pallone d’oro di Capitanata a Emilio Soldano

20

 

 

Lunedì 30 marzo alle ore 12 nella sala giunta di Palazzo Dogana, sarà Delio Rossi, allenatore della Lazio e vecchia gloria del Foggia a consegnare il Pallone d’Oro di Capitanata 2009, il riconoscimento riservato al miglior giocatore di calcio dilettantistico di Capitanata, che milita nei campionati di Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria.

Delio Rossi iniziò la sua carriera di allenatore proprio su una panchina dilettantistica, quella del Torremaggiore; inoltre è da sempre legato alla Capitanata, terra dove è cresciuto calcisticamente e da dove proviene sua moglie Rosaria e dove sono nati i suoi figli. La consegna del Pallone d’Oro di Capitanata sarà l’occasione per presentare alla stampa e ai tanti appassionati di calcio l’ “Almanacco del Calcio Dilettantistico 2008/2009”, che ancora una volta fa stabilire alla Provincia di Foggia il primato di essere l’unica a coinvolgere in questa maniera le migliaia di persone che ruotano intorno a questo sport, erroneamente definito “minore”. Alla cerimonia di consegna del Pallone d’Oro di Capitanata e di presentazione dell’almanacco saranno presenti, oltre all’allenatore della Lazio, l’assessore provinciale allo sport Nicola Vascello, che ha patrocinato l’iniziativa, il direttore dell’agenzia di stampa Il Grecale, Piero Russo, che ha redatto l’almanacco, Michele Rossetti, coordinatore editoriale di Dilettantinrete.it e rappresentanti della sezione foggiana dell’Aisla, l’Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica, partner de Il Grecale per questa iniziativa. Quest’anno il Pallone d’Oro di Capitanata e’ stato assegnato al capitano del Torremaggiore Emilio Soldano. L’anno scorso invece a vincere l’ambito Premio è stato l’attaccante garganico del Lucera Francesco Cannarozzi.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright