The news is by your side.

Dalla Regione sgravi a famiglie numerose

16

Col provvedimento di oggi la giunta regionale pugliese ha avviato la sperimentazione di iniziative di abbattimento dei costi e delle tariffe di beni e servizi, nonchè di agevolazioni e riduzioni di particolari imposte e tasse locali per le famiglie numerose (anche monogenitoriali) con quattro e più figli. La giunta regionale pugliese ha approvato oggi il Programma regionale di interventi per le famiglie numerose. Si tratta – informa una nota della Regione Puglia – di avviare sul territorio la sperimentazione di iniziative di abbattimento dei costi e delle tariffe per la fornitura di beni e la fruizione di servizi, nonchè di agevolazioni e riduzioni di particolari imposte e tasse locali per le famiglie numerose con 4 e più figli. L’esecutivo ha approvato, con la stessa delibera, il riparto delle risorse destinate agli Ambiti territoriali per un importo complessivo di euro 4.400.000,00. La restante somma di euro 1.100.000,00, nell’ambito della somma complessiva di euro 5.500.000,00, verrà assegnata come quota premiale agli ambiti che parteciperanno al finanziamento dei Programmi locali con risorse proprie di bilancio pari almeno al 25% delle risorse assegnate dalla Regione.

“Per il primo anno di sperimentazione – si legge nella delibera – le misure di intervento che gli Ambiti Territoriali dovranno realizzare sul proprio territorio sono destinate a nuclei familiari, anche monogenitoriali, con un numero di figli conviventi, minori pari o superiore a quattro (compresi eventuali minori in affidamento familiare, in affido pre-adottivo, composti da cittadini italiani o di uno stato appartenente all’Unione Europea, oppure, per i cittadini extracomunitari, in possesso del permesso di soggiorno Ce per soggiornanti di lungo periodo (Ex carta di soggiorno) o di un permesso di soggiorno di durata non inferiore ad un anno e residenti in Puglia da almeno sei mesi”.

I PROVVEDIMENTI APPROVATI
La giunta regionale pugliese ha approvato oggi una serie di provvedimenti. Dopo aver approvato lo schema di disegno di legge che regolamenta le borse di studio post universitarie e le misure in favore delle famiglie numerose l’esecutivo – informa una nota dell’ufficio stampa della Regione – ha preso atto del Regolamento relativo a "Disciplina e gestione dei contratti di sponsorizzazionE. Il documento è stato inviato alla competente Commissione Consiliare per il parere previsto dallo Statuto della Regione Puglia. La giunta regionale ha rilasciato al Comune di Lizzanello parere paesaggistico favorevole relativamente al progetto per la realizzazione di una strada esterna per la parte ricadente in un Ate classificato ‘C’. L’esecutivo ha rilasciato alla Ditta Magil Immobiliare srl, relativamente al Piano di lottizzazione "CarrubO", ricadente nel territorio del Comune di Melendugno, e limitatamente alle aree ricadenti in zona tipizzata F11, parere paesaggistico favorevole. Approvato inoltre il progetto relativo al recupero funzionale dell’edificio rurale "Casino Mangio", da destinare a struttura ricettiva "residence". Ha anche rilasciato parere favorevole con prescrizioni alla Ditta Consorzio "Orto del Paradiso" relativamente al Piano di Lottizzazione del Comparto relativo alla zona D2 alberghiera Isola di San Domino del piano regolatore delle Isole Tremiti. L’esecutivo pugliese ha affidato al Consorzio Teatro Pubblico Pugliese le attività di rilevazione ed elaborazione dati ed elementi tecnici utili all’Osservatorio Regionale per lo Spettacolo. Al Ctpp sarà per questo corrisposto l’importo di euro 10.000,00.

Ha inoltre preso atto del Regolamento concernente modalità di scelta del nuovo ambito territoriale comunale per i medici dell’assistenza primaria. Il testo è stato inviato, come previsto dallo Statuto della Regione Puglia, alla competente Commissione Consiliare. La giunta regionale ha istituito, presso i locali "Rimessa Carrozze" dell’Ufficio Incrementi Ippico di Foggia, la "Mostra Permanente delle carrozze d’Epoca – Michele Pedone", con sede a Foggia in via Romolo Caggese. E’ stato approvato dalla giunta regionale pugliese lo schema di Avviso Pubblico per il sostegno ai servizi per la prima infanzia. L’esecutivo ha deciso di incrementare con ulteriori 40mila euro la dotazione finanziaria complessiva dell’avviso pubblico per asili nido comunali e asili nido aziendali presso enti pubblici.

Approvato inoltre il protocollo di intesa relativo all’aeroporto di Taranto-Grottaglie (Piano Territoriale propedeutico allo sviluppo dell’area cargo dell’aeroporto), nell’ambito della piattaforma logistica di Taranto. La giunta inoltre, sentita la relazione congiunta degli assessori ai Trasporti ed alle Politiche del Territorio, ha autorizzato il presidente, o un suo delegato, alla sottoscrizione del documento. Definitivamente approvato il piano di gestione del sito di importanza comunitaria "Accadia-Deliceto".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright