The news is by your side.

Si toglie la vita una donna viestana

26
Fatale il volo dal balcone del quarto piano. Lascia il marito e una figlia ancora minorenne

Erano da poco trascorse le 14 quando Caterina Simone, 42enne viestana, ha posto fine alla sua vita lanciandosi dal balcone della sua abitazione, posta al quarto piano di via Puglia. "E’ sembrato come vedere un giubotto volare" ci ha confidato una testimone.

Il tempestivo intervento del personale sanitario del 118 non è servito a salvare la vita alla signora Simone, deceduta sul colpo. La donna lascia il marito, Antonio Lopriore, e una figlia di sedici anni.

Al momento in cui si scrive (ore 17.15) il corpo è ancora a terra, all’incrocio tra via Bari e via Messapia, coperto da un lenzuolo bianco. Nonostante siano passate ormai tre ore dal tragico evento, non è ancora possibile rimuovere il cadavere della donna perchè si attende l’arrivo del medico legale per constatarne ufficialmente il decesso.

Sandro Siena


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright