The news is by your side.

Foggia, GdF scopre frode fiscale per 4 milioni di euro

25

La Guardia di finanza di Foggia, dopo l’espletamento nei confronti di un’azienda operante nel settore immobiliare di complesse indagini economico-finanziarie ha verificato la sottrazione a tassazione di oltre 4 milioni di euro, mediante false dichiarazioni negli atti di vendita di appartamenti. Denunciati all’autorita’ giudiziaria, l’amministratore dell’azienda, per frode fiscale e gli 82 acquirenti degli appartamenti, in concorso con lo stesso amministratore, per falsita’ negli atti pubblici relativi alla stipula dei contratti immobiliari.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright