The news is by your side.

Mascia: “Gli amministratori del comune di Vieste non conoscono il protocollo istituzionale”

39

Vorrei manifestare tutto il mio dissenso per il comportamento molto superficiale in occasione dei solenni funerali tenuto da noi Amministratori del Comune di Vieste. Si sapeva che il Sindaco di Vieste Ersilia Nobile aveva sensibilizzato con invito scritto tutte le Autorità Civili e Militari della nostra Provincia ed anche della Regione…qualche altro ha pensato anche ad invitare un rappresentante dello Stato e quindi alla lista degli invitati si è aggiunto anche il Ministro Raffaele Fitto designato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Nonostante vi fosse stata una predisposizione dei posti in ordine all’importanza istituzionale, esempio: la prima fila, quella riservata alle Autorità superiori era stata già occupata: Sindaco di Vieste, rappresentante della Regione (Assessore Gentile), Prefetto di Foggia, Presidente della Provincia, Presidente dell’Ente Parco e poi il Consigliere Provinciale Angelo De Vita ed il Vice Sindaco di Vieste Saverio Prencipe…..in seconda fila il senatore Angelo Cera!
All’arrivo del Ministro Raffaele Fitto mi sono preoccupato e mi son chiesto chi mai dovrà alzarsi da quel banco per far posto al Ministro? Angelo De Vita o Saverio Prencipe?…nessuno dei due..si è alzato il Prefetto di Foggia che è passato in seconda fila!
Mi sono vergonato per loro..ma forse meglio dire per noi tutti Amministratori di Vieste che non conosciamo il protocollo istituzionale e nemmeno le regole dell’ospitalità.
Nella terza fila c’era pure qualche intruso che non si era accorto che quel posto era occupato..anzi si era accorto ma lo ha occupato lo stesso….chi occupava quel posto per dovere istituzionale è dovuto alzarsi temporaneamente per fare gli onori di casa ed attendere il Ministro Fitto, alla fine ha dovuto subire pure un gratuito insulto dell’arrogante di turno, di uno che in quel momento non c’entrava nulla con le istituzioni..ed occupava abusivamente quel posto…o forse c’entrava così tanto che lui le istituzioni (Presidente del Consiglio)..si permette di insultarle perché forse è abituato più ad usarle che rispettarle le istituzioni…quelle viestane!
Io ho partecipato a l’Aquila a quei funerali toccanti ed ho pianto…ho sentito il bisogno ed anche il dovere morale di sensibilizzare il nostro Ministro Fitto il quale ha dimostrato grande sensibilità e rispetto verso quelle famiglie colpite da questa tragedia.
Voglio ricordare a noi Amministratori che certe brutte figure le dobbiamo evitare…il Sindaco rappresenta la Giunta Comunale, il Presidente del Consiglio rappresenta il Consiglio Comunale, le altre rappresentanze erano state invitate dal Sindaco e quindi era tutto più facile rispettare il protocollo istituzionale!
                                 
Michele Mascia
Presidente del Consiglio Comunale


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright