The news is by your side.

Gino Lisa-Stazione: arriva l’Air bus

23

Addio alle lunghe attese per taxi invisibili o a stancanti passeggiate a piedi con valigia e cani randagi al seguito. Arriva finalmente, dopo mesi di attesa, l’Airbus. Si tratta di un servizio navetta, messo a disposizione dall’Ataf , che dal 27 aprile collegherà il Gino Lisa con la Stazione di Foggia, effettuando tre tappe intermedie: viale 1° maggio, viale Di Vittorio e piazza Cavour.  Quest’ultima, insieme al capolinea Stazione, è importante per la corrispondenza con le linee autobus del Co.Tr.A.P. che collegano Foggia con il Gargano e il Subappennino. Per il servizio, in via sperimentale fino ad ottobre, il Comune di Foggia ha stanziato 40 mila euro per i primi quattro mesi, e altri 8mila per il rivestimento dell’autobus che sarà particolarmente riconoscibile grazie ad un aereo che ne ricoprirà le facce laterali. Il bus sarà operativo tutti i giorni e gli orari dipenderanno dai voli My Air e da quelli per le Isole Tremiti operati da Alidaunia. La navetta arriverà in aeroporto circa un’ora prima del volo e ripartirà mezz’ora dopo l’atterraggio. Tutti gli orari sono consultabili on-line sul sito www.promodaunia.it. E’ stata infatti Promodaunia ad occuparsi della pubblicità del servizio attraverso brochure che saranno distribuite in alberghi, enti e all’aeroporto stesso e attraverso manifesti che da domani riempiranno la città di Foggia e dal 7 maggio l’intera provincia. Il servizio sarà pubblicizzato anche nelle città collegate con Foggia. La singola corsa avrà un costo di 1.50 e il biglietto si potrà fare a bordo dell’Airbus.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright