The news is by your side.

Festa del Karaté tradizionale in Calabria anche con gli atleti viestani della “A.S.D. Kensho”

18

Corigliano Calabro – Palasport – 25/26 aprile 2009

 

Giornate importanti con appuntamento storico per una Città "invasa" letteralmente da centinaia di karateka provenienti da tutto il centro-sud d’Italia: maestri, tecnici, arbitri nazionali, atleti, accompagnatori. Due giorni di eccezionale valore tecnico per i praticanti di questa antica "arte" ed occasione importante per chi, non praticando, volesse avvicinarsi alla scoperta del Karaté Tradizionale. La Calabria e Corigliano in particolare, riceve per la prima volta una delle due edizioni dei Campionati Italiani, quella del Centro Sud Italia, che selezioneranno i futuri Campioni Italiani Assoluti delle varie categorie. Atleti giovani e meno giovani, speranze e veterani, uomini e donne, provenienti dalle Marche, dall’Abruzzo, dall’Umbria, dal Lazio, dalla Campania, dalla Puglia, dalla Sardegna, dalla Sicilia, dalla Basilicata e dalla Calabria saranno impegnati in due giornate di grande agonismo ed alta sportività. Un In bocca al lupo di cuore a tutti i partecipanti.
NUTRITA RAPRESENTANZA DI ATLETI DELLA   “A.S.D. Kensho”
Ben 12 atleti della  “A.S.D. Kensho”  parteciperanno alle gare.
I LORO NOMI:
Leone Matteo   5° dan
Rinaldi Paolo    2° dan
Maggiore AngeloAntonio  2° dan
Ruggeri Giovanni   1° dan
Pistillo Luigi   2° dan
De Matteis Salvatore 1° dan
Di nunzio Enrico 1° dan
Giagnorio Vincenzo  1° dan
Fioritto Lucilla  1° dan
Dell’aquila Alessandra   1° dan
Liole Paola  1° dan
Prencipe Cristian  1° dan
Santoro Antonio  1° dan

PROGRAMMA

SABATO 25 APRILE

INIZIO GARE: ore 13,30
Kata individuale Kata a squadre
Enbu Fukugo
previste le categorie:
Maschili, Femminili
Speranze, Juniores, Seniores

DOMENICA 26 APRILE
INIZIO GARE: ore 9,30
Kata individuale Kumite individuale Kumite a squadre
previste le categorie:
Maschili, Femminili
Cadetti, Speranze, Juniores, Seniores

Dimostrazioni ore 11,00

Dimostrazioni dei pluricampioni europei e mondiali
Maestro Angelo Torre (c.n. 6° Dan)
coadiuvato dai Maestri Nazario Moffa (c.n. 52 Dan)
 e Matteo Leone(c.n. 59 Dan)
Maestro Silvio Campari (c.n. 5° Dan) con Agonisti cinture nere Calabria


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright