The news is by your side.

PD Vieste/Aldo Ragni si è dimesso da segretario provinciale organizzativo del Partito democratico

23

«Dopo le elezioni provinciali dello scorso anno avevo chiesto una riflessione sul partito e sul sistema di governo degli enti locali e soprattutto avevo chiesto di discutere sul come preparare le elezioni amministrative. Tutto questo però non è avvenuto», dice Ragni che aggiunge: «Ancora una volta abbiamo preparato le elezioni esclusivamente con una tattica politica senza una prospettiva ed una visione del futuro e preciso che la cosa non rigurda solo Foggia. Penso, però, che il partito non possa continuare a mantenersi su queste oligarchie istituzionali, con il territorio considerato come un feudo. Credo invece che ci sia bisogno di costruire un gruppo dirigente provinciale e non un insieme di personalità». Ragni si è dimesso dall’incarico ma assicura che farà la campagna elettorale e che parteciperà attivamente «al processo di costruzione del Pd in vista del congresso».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright