The news is by your side.

LEONARDO, RIPENSACI!

23

 

Era sembrato davvero determinato Leonardo Cavaliere subito dopo la chiusura della Festa di San Giorgio. Sarà stato per la stanchezza nell’organizzazione dell’edizione 2009 della Festa o forse per talune critiche, immancabili anno dopo anno, ma questa volta l’ha fatto davvero. Con i suoi fedeli collaboratori del Comitato ha deciso di mollare, di lasciare l’incarico. E per non far sì che i suoi concittadini la prendessero come una boutade l’ha voluto comunicare con il più classico degli strumenti: il manifesto pubblico. “Il Comitato rassegna le dimissioni”, questo il sintetico ma eclatante messaggio rivolto alla città.

Crediamo che in questi momenti, forse di stanchezza, di sconforto, bisogna lasciare a questi concittadini che da anni si adoperano per organizzare per tutti noi la Festa di San Giorgio il momento di metabolizzare con calma gli eventi. Aspettiamo, con speranza che il tempo rassereni gli animi.
Dopo però, noi e sicuramente la stragrande maggioranza dei viestani, vogliamo che il presidente del Comitato ed i suoi infaticabili colleghi tornino suoi loro passi, anche e soprattutto per valorizzare quanto fatto in tanti anni di onorato servizio per San Giorgio e la città.
Leonardo, ripensaci! 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright