The news is by your side.

LUPI MANNARI, STREGHE E FANTASMI DEL GARGANO

21

Presentato a Rignano Garganico nei mesi scorsi è in vendita "on line" il nuovo lavoro editoriale del direttore dell’agenzia di stampa "on line" Garganopress.net, il giornalista Angelo Del Vecchio. Si tratta di Lupi mannari, streghe e fantasmi del Gargano, una sorta di antologia di racconti e di storie realmente accadute, pubblicati da Del Vecchio su vari quotidiani e riviste italiane. La prefazione è di Joseph Tusiani, scrittore, poeta, latinista e saggista italo-americano, conosciuto in tutto il mondo per le sue opere letterarie e per le sue traduzioni in inglese dei classici italiani.  La presentazione dell’opera, invece, è di Vittorio Stagnani, scrittore e giornalista de “La Gazzetta del Mezzogiorno”. In tutto si tratta di una decina di brani che ricostruiscono leggende e fatti veramente accaduti tra il Settecento e gli inizi del Novecento. "Il titolo farebbe pensare a un mondo cupo e fosco da cui, per istinto di sopravvivenza, un malcapitato viandante vorrebbe subito uscire; ma si tratta, invece, di un Gargano favoloso che quasi narra se stesso in un’atmosfera apparentemente orrida e tragica ma sostanzialmente poetica e innocua – spiega Tusiani nella sua prefazione – questi racconti di Angelo Del Vecchio hanno l’impronta del giornalista: scorrono, cioè, rapidi e in superficie; ma si rivelano, infine, avvincenti e convincenti proprio per l’assoluta mancanza di pretese letterarie, di quell’aulica sostenutezza, cioè che segna il divario tra prosa parlata e prosa scritta. L’autore, in altre parole, parla ad amici nel mondo naturale e schietto con cui si parla, appunto, ad amici". Del Vecchio ha già pubblicato altri volumi, tra cui Racconti e leggende del Gargano (tre edizioni, di cui una "on line"), Racconti e leggende del Gargano 2 (due edizioni), Natale, Gina – Viaggio a P. senza ritorno e Dal paese al mondo – Storie di emigrazione, editi tra il 2000 e il 2007. Ora il ritorno al passato e la proposizione o riproposizione di leggende e racconti che mischiano fantasia e realtà. I dipinti ospitati nel volume sono di Arcangela Campaniello (olio su tela di varie misure). I lavori precedenti e quello attuale sono editi dalla Cooperativa Araiani.

PER RICHIEDERNE UNA COPIA SCRIVETE A:

Nuovo Circolo Culturale "Giulio Ricci"
Corso Giannone, 7
71010 Rignano Garganico (FG)
E-mail: 3494009003@libero.it
Sms: 3494009003


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright