The news is by your side.

Play off: ecco perchè il Foggia può sperare

29

Crederci è ancora possibile. Anzi, obbligatorio. Il Foggia si gioca tutto negli ultimi 270 minuti di campionato. Dove è chiamato ad annullare il gap che attualmente lo separa dalla zona play off. Tre i punti da recuperare. Agganciare l´Arezzo non sarebbe sufficiente. In virtù della peggiore differenza reti, occorrerà superare i toscani per prendere successivamente parte alla coda degli spareggi. Tre sono i punti che separano dalla Cavese. E proprio i metelliani, tra due settimane, saranno di scena al Santa Colomba contro un Benevento per nulla disposto a rinunciare alla piazza d´onore del campionato, quel secondo posto che garantirebbe mezza promozione e che negli ultimi anni è quasi sempre risultato decisivo ai fini della vittoria finale.

Proprio il calendario, se non strizza l´occhio, quantomeno abbozza un timido sorriso ai rossoneri. Che giocheranno 2 volte allo Zaccheria contro Lanciano e Crotone, intervallando le sfide con la trasferta sul campo della Ternana. Gli umbri sembrano candidati a rivestire il ruolo di arbitro nella corsa play off: in serie, infatti, affronteranno Cavese, Foggia e Arezzo. Dopo il clamoroso tonfo interno contro la Pistoiese, non possono di certo permettersi il lusso di perdere tutte e 3 le sfide per evitare di precipitare in zona play out.
La lotta inghiottisce anche Benevento e Crotone. Perché se è vero che 55 e 56 punti mettono in una botte di ferro le due compagini, è altresì vero che gli impegni – ardui – che attendono le due formazioni non lasciano dormire sonni tranquilli. I sanniti giocheranno due volte lontano da casa sui campi della Juve Stabia e del Potenza, ambedue impegnate ad evitare il salto diretto all´indietro. In casa, come detto, derby infuocato contro l´insidiosa Cavese.
Peggio ancora sta il Crotone. Che renderà visita ad Arezzo e Foggia, ricevendo a domicilio un Perugia non ancora completamente al riparo.
Tre turni da vivere tutto d´un fiato, insomma. Dove nulla appare scontato. Proprio per questo il Foggia ci crede…

IL RUSH FINALE

32^g. Arezzo – Crotone
Cavese – Ternana
Foggia – Lanciano
Juve Stabia – Benevento

33^g. Benevento – Cavese
Crotone – Perugia
Paganese – Cavese
Ternana – Foggia

34^g. Arezzo – Ternana
Cavese – Pescara
Foggia – Crotone
Potenza – Benevento

capitanatasport.it – Carmine Troisi


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright