The news is by your side.

Puglia/ Febbre suina, 2 verifiche

27

 In Puglia si sono registrati ufficialmente i primi due casi sospetti: si tratta di due turisti provenienti dal Messico con sintomi definiti “similinfluenzali”. Trasportati al Perrino di Brindisi e al Policlinico di Foggia, le prime analisi hanno escluso un contagio da H1N1. I risultati comunque dovranno essere confermati dai laboratori romani. La task force della Regione, riunitasi ieri, ha provveduto ad individuare nove ospedali di riferimento, chiamati a valutare ulteriori casi sospetti che si dovessero presentare. Tutti i centri sono dotati di un reparto di Malattie infettive e camere d’isolamento. La Regione ha da ieri attivato il numero verde 800.210.144 al quale i pugliesi potranno rivolgersi per ottenere informazioni utili.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright