The news is by your side.

Casa Sollievo, quel tempio di preghiera e scienza che compie 53 anni

24

Monsignor D’Ambrosio commosso durante la santa messa

 

Era il 5 maggio 1956 quando Padre Pio inaugurò il suo tempio di preghiera e di scienza (in foto). Oggi, a distanza di 53 anni, nella chiesetta dell’Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, è stato monsignor D’Ambrosio a celebrare la santa messa. Un ultimo saluto alla grande famiglia di Casa Sollievo, prima di partire alla volta di Lecce: "Penso in questi sei anni passati con voi di aver estinto il mio debito che avevo con Padre Pio. Ora devo muovere la tenda e andarla a piantare in un altro luogo, sorretto e guidato dalla grazia di Dio". Lo dice con la voce quasi rotta dal pianto rivolgendosi al personale dell’ospedale e a tutti coloro che hanno vissuto con lui una missione iniziata il 25 marzo del 2003, quando fu chiamato dal Santo Padre a custodire l’eredità di San Pio . ‘Continuerò a pregare per voi e sappiate che qui oggi non c’è un Vescovo, ma un fratello, un amico che vi porterà sempre nel cuore’. Questo il suo saluto finale accompagnato da un lungo e sentito applauso.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright